Sezione
Arte

Pera

I simboli nei dipinti

· Pubblicato ·

Simboli nell'arte: pera

Vergine della pera dipinto di Albrecht Durer Vergine della pera di Albrecht Durer



Spiegazione


Il fatto di inserire il frutto della pera in un dipinto ha spesso un significato positivo.


  • simboleggia la bontà divina, probabilmente perchè è un frutto dolcissimo;
  • per la sua forma allungata, che ricorda il ventre femminile, viene associata a Venere, la dea dell'amore, ed è dunque il frutto simbolo della vita.
  • è un frutto che rimanda in genere al benessere e alla felicità.


Nell'arte sacra il frutto della pera ricorre in particolar modo nelle immagini della Vergine Maria con il Bambino, come simbolo oltre che dell'amore di Dio per l'umanità, dell'affetto tra Madre e figlio e e di redenzione.


Seguici sui social

icona Instagram

icona Facebook

icona Twitter

icona Pinterest






ANALISI OPERE CORRELATE

Canestra di frutta - dipinto di Caravaggio

Canestra di frutta

Caravaggio

Olio su tela, 1597/99



VEDI ANCHE:

Il Quarto Stato - dipinto di Pellizza da Volpedo

Il Quarto Stato: analisi opera
opera simbolo del proletariato che ha reso famoso Giuseppe Pellizza da Volpedo in tutto il mondo, capolavoro in cui l’artista coniuga realismo, monumentalità e divisionismo... [vai all’analisi del dipinto]


Biografia di Pietro Longhi

Pietro Longhi: breve biografia
pittore veneziano del settecento cronista della quotidiana vita veneziana esaminata con bonaria ironia. Riscuote grande successo in vita e sulla scia di una sorta di moda "longhiana" ebbe uno stuolo di imitatori ... [vai alla biografia]


Il parrucchiere e la dama - dipinto di Pietro Longhi

Pietro Longhi: Il parrucchiere e la dama
esempio di pittura di genere in cui Pietro Longhi coglie un aspetto della vita quotidiana delle dame veneziane di quel tempo e lo interpreta in stile longhiano ... [vai all’analisi del dipinto]


Particolare del viso della ninfa nel dipinto di Correggio "Giove e Io"

Correggio: Giove e Io
tela commissionata da Federico II Gonzaga per le stanze di Palazzo Te, rappresenta la scena sensuale dell'accoppiamento tra Giove, che ha le sembianze di una nube, con la ninfa Io.... [vai all’analisi del dipinto]